6. Fabio Scotto
Bernard Noël: il corpo del verbo



ESAURITO



6. Fabio Scotto
Bernard Noël: il corpo del verbo





 

7. Autori Vari
Antologia della poesia contemporanea del Québec




La prima e unica antologia sulla poesia contemporanea del Québec pubblicata in Italia. Introduzione di Pierre Nepveu, a cura di Titti Follieri.



Il letto della sera

Come miracoli al centro
della nostra testa, il paesaggio chiuso
si muoverà infine con la stessa precauzione
delle malattie familiari della fine
del giorno e delle lenzuola stanche su cui
il nostro corpo lascerà la sua impronta
per tutti gli altri che ci verranno
a soffrire

( André Roy)


(testo originale a fronte)





2. Autori Vari
Antologia della poesia contemporanea del Québec

a cura di Titti Follieri
pp. 164, € 18,08

Notizie sull’autore:
Pierre Nepveu è nato a Montréal nel 1946. È stato direttore della rivista “Ellipse” e ha collaborato a numerose riviste letterarie. Direttore degli Studi quebecchesi del Dipartimento di Letteratura del Québec all’Università di Montréal, è riconosciuto come uno dei migliori critici di poesia quebecchese. Ha pubblicato opere sia di saggistica sia di prosa e poesia. Ricordiamo tra le altre: Episodes (poesia), L’Hexagone 1977; Les Mots à l’ecoute (saggi), Les Presses de l’Université Laval 1979; Couleur chair (poesia), L’Hexagone 1980; L’Hiver de Mira Christophe (romanzo), Boréal 1986.
Titti (Maria Antonietta) Follieri, nata nel 1950, vive a Firenze, dove insegna lingua e letteratura francese. Ha collaborato in qualità di traduttrice e autrice a numerose riviste italiane e straniere con traduzioni, testi poetici e narrativi. Ha pubblicato le raccolte di versi: Dell’amore il sogno (1980), Switmagma (1985), Topologia di un mandala (1991). È presente in diverse opere collettive, fra le quali l’antologia di poesia italiana, pubblicata in Olanda, Gepolijst albast, Acht eeuwen Italiaanse poëzie, Ambo 1994, a cura di Frans Van Dooren.
Autori antologizzati: Michel Beaulieu, Claude Beausoleil, Louise Bouchard, Nicole Brossard, François Charron, Normand de Bellefuille, Denise Desautels, Roger Des Roches, Marcel Labine, André Roy, France Théoret, Elise Turcotte, Denis Vanier, Josée Yvon.


 

8. Autori Vari
Antologia della poesia greca contemporanea




La casa editrice Crocetti, che da anni opera pressoché unica in Italia per la diffusione della cultura greca contemporanea, ha l’onore di presentare agli studiosi, agli uomini di cultura, ma anche a tutti gli appassionati della grande poesia, l’Antologia della poesia greca contemporanea. Per la prima volta in Italia un’antologia racchiude quasi cento anni di poesia greca e dà conto non solo delle opere dei grandi maestri del Ventesimo secolo (primi fra tutti Costantino Kavafis, Ghiannis Ritsos, Ghiorgos Seferis e Odisseas Elitis), ma anche di quelle meno note o sconosciute ai lettori del nostro Paese; opere che hanno fatto della tradizione poetica greca una delle più importanti e significative d’Europa. Le traduzioni (opera dei maggiori specialisti del settore) comprendono anche alcuni inediti di Filippo Maria Pontani, uno dei più importanti grecisti italiani; il tutto è accompagnato da un’introduzione storica che fornisce al lettore alcune coordinate di lettura. Il volume, davvero unico nel panorama editoriale italiano, acquista un’importanza ulteriore in quanto esso sarà presentato alla Fiera del Libro di Torino 2004 il prossimo maggio, durante la quale il Paese ospite d’onore sarà proprio la Grecia.


Quando parlano

Quando parlano nei bar
di amore, libertà e simili,
come dir loro dell’amore in rovina
che resiste anche all’isolamento,
della giustizia che si crea nel caos
di mille offese e violazioni,
come dir loro della libertà che si conquista solo
dal fondo di prigioni soffocanti
che ingabbiano ogni ora della nostra vita...

(Titos Patrikios)


(testo originale a fronte)







8. Autori Vari
Antologia della poesia greca contemporanea
a cura di Filippomaria Pontani
introd. di Maurizio De Rosa
pp. 734, € 35,95
2004
ISBN 88-8306-034-2

Notizie sull’autore:
Il curatore: Filippomaria Pontani (1976) si è laureato e perfezionato in Filologia classica presso l’Università di Pisa e presso la Scuola Normale Superiore, dove attualmente svolge attività di ricerca. Oltre a vari articoli scientifici (su Omero, Saffo, Alceo, Platone, Callimaco, Catullo, e su autori bizantini) ha curato l’edizione del Liber epigrammatum Græcorum di Angelo Poliziano (Roma 2002), i Carmina latini nel Meridiano su Pascoli edito da Cesare Garboli (Milano 2002), e la traduzione annotata de La Papessa Giovanna di E. Roidis (Crocetti Editore 2003, collana Aristea 40) e de L’ombra delle ore di Kostas G. Kariotakis (Crocetti Editore, collana Lèkythos 38). Ha pubblicato anche traduzioni di Eschilo, Rimbaud, Sinòpulos.


 

9. Autori Vari
La nuova poesia russa




L’antologia della Nuova poesia russa, che si presenta al lettore italiano per la prima volta, comprende ventiquattro autori: il più anziano è nato nel 1928, il più giovane nel 1977. Sono state incluse diverse generazioni di poeti, tanto gli autori cresciuti nell’epoca sovietica (letteratura non ufficiale) quanto i poeti giovani formatisi negli anni Novanta. Inoltre sono state considerate le aree di provenienza (i moscoviti, i pietroburghesi, i ‘provinciali’): la geografia della poesia russa contemporanea. Si è cercato di mostrare la pienezza dello spettro, la varietà dei linguaggi artistici, dei problemi estetici e delle concezioni del mondo, con cui oggi lavora la poesia russa. Si è mostrata quella varietà che si può ritenere come un segno di fioritura. L’antologia è corredata da ampie note biografiche sugli autori presenti e da due saggi introduttivi: un’introduzione di D. Kuz’min, brillante critico moscovita, e un saggio di V. Krivulin, figura carismatica della letteratura ‘underground’ russa, scomparso nel marzo 2001.Questi due scritti danno un quadro di come la poesia russa sia passata dall’epoca del samizdat (anni Sessanta-Ottanta) alla fase dei poeti giovani attraverso lo spartiacque della perestrojka gorbacëviana. I classici russi del Novecento (Majakovskij, Pasternak, Esenin, Cvetaeva) sono stati ampiamente tradotti in italiano, come dimostrano le antologie di due illustri slavisti italiani, Poggioli e Ripellino (Il fiore del verso russo e Poesia russa del Novecento). Invece la nuova poesia russa non ha avuto in Italia l’attenzione che senza ombra di dubbio merita. Questo lavoro si propone allora come obiettivo quello di far conoscere al lettore italiano attento la forza e la vitalità di una grande letteratura.





ti conosco a memoria e tuttavia
non ti conosco – ogni volta riconosco
i capelli con le labbra, le labbra con la lingua –
e muovendomi dentro di te riconosco le pupille
che si restringono irriconoscibili...
ogni mia vena vuole conoscere una delle tue
sei forse gioiosa e grata come lo sono io
diventando te e annullandomi –
ecco che vuol dire nella Bibbia: la conobbe!

(Genrich Sapgir)





9. Autori Vari
La nuova poesia russa

a cura di Paolo Galvagni,
introd. di Dmitrij Kuz’min con un saggio di Viktor Krivulin
pp. 376, € 29,00
2003
ISBN 88-8306-076-8

Notizie sull’autore:
Alcuni degli autori antologizzati: Ivan Achmet’ev,
Elena Fanajlova, Vera Pavlova, Aleksandra Petrova, Dmitrij A. Prigov, Elena Švarc. E molti altri.


 

10. Autori Vari
Dall’alto del Gianicolo vedo i castelli romani.
Poeti a Frascati 1959-2006




Quarantasette anni di poesia e di emozioni.

Un piccolo album di famiglia del Premio Nazionale di Poesia di Frascati, che narra, attraverso i testi poetici e le testimonianze fotografiche, il suseguirsi di poeti e amici come Antonio Seccareccia, Italo Alighiero Chiusano, Carlo Betocchi, Giorgio Caproni, Mario Luzi, Diego Valeri, Andrea Zanzotto, Alfonso Gatto, Attilio Bertolucci, Rafael Alberti, Ugo Reale, Alberto Bevilacqua, Silvio Ramat, Valerio Magrelli, Claudio Damiani, Alda Merini, Maria Luisa Spaziani, Valentino Zeichen e molti altri.

Un omaggio al percorso fervido della poesia italiana nel Novecento.



10. Autori Vari
Dall’alto del Gianicolo vedo i castelli romani. Poeti a Frascati 1959-2006

a cura di
Domenico Adriano
e Arnaldo Colasanti,
pp. 202, € 18,00
2007
ISBN 88-8306-179-9

In libreria


 

CROCETTI EDITORE
Via E. Falck, 53 - 20151 Milano
tel. +39 02 3538277
Ufficio stampa addettostampa71@tiscali.it

EditRegion4

 

CREDITS CHI SIAMO INFO LINKS